Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Giovedì 25 aprile 2024, in occasione della Festa della Liberazione, la libreria sarà chiusa.

Eventi


Sabato 9 Marzo 2013
alle ore 18:00

Carlo Simoni

presenta il suo libro
I tempi del mondo
La vita di Giambattista Brocchi
Cierre Edizioni

Partecipano
Giampietro Berti
Giamberto Petoello
La vita di un uomo di scienza del primo Ottocento, Giambattista Brocchi, e le sue idee, note negli ambienti scientifici europei e apprezzate da Darwin, costituiscono il filo conduttore di una biografia immaginata, costruita sulle testimonianze di coloro che lo svolgersi stesso del romanzo mette in scena e che entrano via via in contatto con il protagonista.
La figura e la vicenda umana di Brocchi, studioso appassionato e irrequieto viaggiatore, emergono così da un intreccio di ricordi che assumono spesso la consistenza di narrazioni parallele. Come quelle del minatore e spaccapietre Antonio, dell’amico collega al Liceo di Brescia Rosetti, del medico filosofo Aldobrandi, e di Giovanni, un ragazzo che è testimone del suo ultimo viaggio. È tuttavia Nicolò, un giovane benestante bresciano, schivo e, al contrario di Brocchi, riluttante all’azione e agli spostamenti, a tener le fila della narrazione offrendoci il diario del suo lavoro teso a ricostrui­re la vita del Professore, le sue indagini e le sue battaglie in campo scientifico, i suoi amori e le sue peregrinazioni, sino alla fine in terre lontane.
Carlo Simoni, nato a Brescia nel 1949, ha pubblicato numerosi saggi sulla vicenda economica e sociale contemporanea e sulle culture del lavoro nel bresciano. Oltre che alla ricerca, si dedica alla progettazione di musei della cultura materiale, come quello del Forno da ferro di Tavernole sul Mella, monumento storico-industriale attorno al quale è ambientata buona parte di questo romanzo.

P.IVA 01640430243