Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Cambiano i nostri orari di apertura! Dal 27 aprile la chiusura serale torna a essere alle 19,30, dal 2 maggio riprendiamo le aperture domenicali.
Il sogno di volare
Autore: Carlo Lucarelli
Editore: Einaudi
Argomento: Gialli e thriller
Prezzo: € 18,00
Dai tempi dell'Iguana aspettavo il ritorno di Lucarelli al thriller e al personaggio di Grazia Negro; e non è certo un ritorno stanco o una "minestra riscaldata". Una storia serrata e coinvolgente, un nuovo spietato serial killer, una scrittura fluida ed evocativa, con la tecnica delle citazioni musicali tanto care all'autore e al sottoscritto... Francesco Nicolli

Dopo il Lupo Mannaro, Pitbull e l'Iguana, Grazia Negro torna a combattere contro un nuovo serial killer. Bologna è cambiata, almeno quanto è cambiata la vita di Grazia, ma a braccarlo non potrà essere che lei. L'assassino è mosso da una rabbia assoluta, feroce e ponderata, colpisce per porre rimedio alle storture del nostro presente. Di fronte all'ingiustizia, si fa giustizia da sé.

«E cosí forse potrei capirlo che scagliarmi con la bocca spalancata e le mani aperte, a strappare, colpire e stringere e mordere fino ad arrivare al cuore non è la soluzione, che quelli con cui me la prendo non sono le cause del male ma solo i sintomi e che qualche volta sono pure innocenti.
No.
Non me ne posso accorgere, non posso trattenermi e non posso cambiare.
Perché mi sento sempre cosí, ansante, contratto e febbrile, sempre, tutto il giorno e tutti i giorni.
Perché quello che faccio mi piace.
E perché lo so che non serve e che è sbagliato.
Io non cerco una soluzione.
Io voglio vendetta».


P.IVA 01640430243