Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

 FESTA D AUTUNNO a Palazzo Roberti  con sconti fino al 15%! Scopri qui
Il bambino che trovò il sole di notte
Autore: Luca Di Fulvio
Editore: Rizzoli
Argomento: Romanzi storici
Prezzo: € 20,00

1407. È solo un bambino, il principe Marcus II di Saxia, quando nel cortile del castello di famiglia assiste impotente al massacro dei suoi cari, trudicati per ordine di Ojsternig, signore del regno vicino. La strage, in cui tutti lo credono morto, è la prima mossa dell’usurpatore Ojsternig per farsi riconoscere dall’imperatore come legittimo erede della terra di Raühnvahl. Ma qualcosa va storto, perché Marcus sopravvive a quella violenza sanguinaria grazie all’aiuto della piccola Eloisa, figlia della levatrice del villaggio. Così quel giorno ritornerà ogni notte nei suoi incubi come l’ultimo della sua agiata vita da nobile e il primo di quella da pezzente. Accolto nella casa della levatrice Agnete, Marcus perderà il suo nome – nessuno deve sapere che l’erede del principe della Raühnvahl è vivo – e diventerà Mikael. Ma soprattutto imparerà a vivere come un animale, forgiato dagli stenti e dalla fatica della vita da contadino, e a combattere come un guerriero, senza mai dimenticarsi chi è e cosa gli spetta di diritto. Non può immaginare, Mikael, che la sua nuova esistenza è destinata a fare di lui un eroe che conoscerà la forza inarrestabile dell’amore. E cambierà per sempre le sorti dell’Impero.


Luca Di Fulvio è nato nel 1957 a Roma, dove vive e lavora. Prima di dedicarsi alla scrittura si è diplomato all’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”. I suoi romanzi sono tradotti in sedici Paesi. Con La gang dei sogni e La ragazza che toccava il cielo ha scalato le classifiche tedesche.


 

P.IVA 01640430243