Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Eventi


Venerdì 27 maggio 2022
alle ore 18:00

Gianfranco Rotondi

presneta il suo libro
La variante DC
Storia di un partito che non c'è più e di uno che non c'è ancora

Solferino

Dialoga con l'autore Barbara Todesco

Per partecipare all'incontro NON è necessaria la prenotazione. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti a sedere. Obbligo di mascherina FFP2.
Che fine ha fatto la Dc? È davvero scomparsa, superata dagli eventi politici e da nuovi protagonisti, archiviata con la crisi dei partiti tradizionali? Gianfranco Rotondi, che ha iniziato la sua carriera politica nella Democrazia cristiana, ne ricostruisce la storia in queste pagine concentrandosi sulla parabola discendente della «Balena bianca» ma anche sulle sue molteplici mutazioni e resurrezioni susseguitesi in trent'anni di vita politica. Ne emerge un racconto appassionato e sinceramente di parte. La testimonianza di un protagonista che ha vissuto la dissoluzione del partito e la racconta senza peli sulla lingua e con una prospettiva privilegiata sulla storia politica italiana nazionale. Si va dalla morte ufficiale della Dc alla seconda vita dei democristiani fuori dal partito dello scudo crociato, dal centrosinistra al centro-destra, dal Patto Segni al Partito popolare, da Martinazzoli a Buttiglione, dall'Ulivo al Ccd, da Forza Italia alla Balena verde e oltre. Per scoprire che forse la Dc non è mai finita e i suoi eredi non sono solo i nostalgici.
Gianfranco Rotondi, avellinese, classe 1960, è un politico e giornalista italiano. È stato tra l’altro ministro per l’attuazione del programma di governo del governo Berlusconi IV (2008-2011) e segretario nazionale della Democrazia cristiana per le autonomie, nominato dall’assemblea nazionale costituente nel giugno 2005.
Gianfranco Rotondi
GALLERY
Libreria Palazzo Roberti

PROSSIMI EVENTI Vedi tutti

NEWSLETTER
Per essere sempre aggiornati sui nostri
appuntamenti e sulle ultime novità

Iscriviti alla newsletter
P.IVA 01640430243