Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Eventi


Mercoledì 5 aprile 2023
alle ore 18:00

Carlo de Benedetti

presenta il suo libro
Radicalità
Il cambiamento che serve all'Italia
Solferino

Dialoga con l'autore
Alberto Faustini
Un mondo dagli equilibri pericolosamente instabili, un’Italia sempre sull’orlo della recessione con una classe dirigente in disarmo, una società impoverita e divisa, una crisi climatica conclamata: questo libro si apre con una spietata fotografia del presente. Eppure, si chiude con un’ampia e luminosa visione del futuro. Cosa c’è in mezzo, cosa si inserisce nello spazio del possibile, tra disastro e rinascita? La politica e, in particolare, la sinistra. Risollevarci dall’attuale stagnazione, infatti, è possibile, ma servono soluzioni radicali per una lotta senza quartiere alle disuguaglianze – a partire dalle politiche fiscali – e per il contrasto al cambiamento climatico e al consumo di risorse, in modo da fermare la devastazione non di un Paese, ma del pianeta intero. In pagine battagliere e appassionate, Carlo De Benedetti attinge alla sua lunga esperienza di imprenditore e a dati, informazioni, analisi di respiro internazionale per proporre, a questa Italia e alla sua politica, una prospettiva diversa, capace di dare speranza alle giovani generazioni, nuova linfa alla partecipazione democratica, una direzione chiara a un popolo sconfortato e stanco. Riforme al risparmio e manovre minime sono una perdita di tempo che non possiamo più permetterci, scrive De Benedetti: oggi è il tempo di un nuovo e moderno socialismo, è il tempo del coraggio.
Carlo De Benedetti (Torino, 1934), laureato in Ingegneria al Politecnico di Torino, ha ri- cevuto la laurea honoris causa in Legge alla Wesleyan University (Usa). Nel 1976 è stato amministratore delegato della Fiat. Nel 1976 ha fondato C.I.R., di cui è stato presidente e AD fino alla donazione ai figli nel 2012. Dal 1978 al 1996 è stato azionista, amministratore delegato e presidente della Olivetti. Fino al 2012 è stato presidente del Gruppo Editoriale L’Espresso. Nel 2020 ha fondato il quotidiano «Domani». Ha pubblicato Centomila punture di spillo (Mondadori 2008, con Federico Rampini e Francesco Daveri) e Mettersi in gioco (Einaudi 2012).


 
Carlo de Benedetti
GALLERY
PROSSIMI EVENTI Vedi tutti

NEWSLETTER
Per essere sempre aggiornati sui nostri
appuntamenti e sulle ultime novità

Iscriviti alla newsletter
P.IVA 01640430243