Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

 FESTA D AUTUNNO a Palazzo Roberti  con sconti fino al 15%! Scopri qui

Archivio video



Alberto Rollo presenta "Il miglior tempo" - Libreria Palazzo Roberti, 5 ottobre 2021



Alberto Rollo presenta il suo libro "Il miglior tempo", Einaudi.

Filippo «Cantor» Castelli è un ventenne che, vorticando fra tante incertezze, di un’unica cosa è sicuro: che non ha avuto maestri, che forse non ce ne sono. Anche se ne ha cercato uno nella vigile figura del dottor Romagnoli, un pediatra che ha lasciato la professione dopo la morte della moglie e che trova conforto nell’ascolto della musica di Schumann. Cantor abbandona tutto, anche la compagna Anna che porta in grembo un figlio suo: tutto abbandona per combattere da solo, romanticamente solo, con un candore che oscilla tra la santità dell’idiota e il narcisismo eroico del sacrificio. Tanto Cantor riceve luce dalla sua affaticata, furiosa innocenza, quanto Romagnoli, che pure è stato traghettatore di piccole vite verso l’età adulta, avverte l’incombere del buio, la memoria mutilata di sentimenti che non lo difendono piú.

Alberto Rollo (Milano, 1951), attualmente consulente per la Narrativa Mondadori, ha sempre lavorato nel mondo editoriale. È critico letterario e collabora con testate nazionali. Ha tradotto narratori inglesi e angloamericani (Will Self, Steven Millhauser, Jonathan Coe, Truman Capote). Ha esordito nella narrativa con Un'educazione milanese (Manni Editori 2016, finalista Premio Strega, Premio Alvaro-Bigiaretti, Premio Pisa) e nel 2020 ha pubblicato il monologo in versi L'ultimo turno di guardia (Manni Editori, Premio Laudomia Bonanni). Per Einaudi ha pubblicato Il miglior tempo (2021).



VISUALIZZA TUTTI I VIDEO




P.IVA 01640430243