Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

In aggiunta all'orario normale, per Resistere la nostra libreria sarà aperta con orari straordinari: giovedì 13 e venerdì 14 giugno fino alle 21, domenica 16 giugno dalle 15,30 alle 21. Vi aspettiamo!
Belle Greene
Autore: Alexandra Lapierre
Editore: e/o
Argomento: Romanzi da non perdere
Prezzo: € 19,00
Belle Greene è determinata, intelligente, bella e ha una passione sfrenata per i libri antichi. È grazie a tutte queste qualità che il banchiere americano JP Morgan le affiderà la sua amatissima biblioteca e molto altro. Belle però nasconde un segreto che potrebbe distruggere in un secondo tutto quello che ha costruito in una vita di dedizione. Belle è esistita davvero e questa è la sua storia. Veronica Manfrotto

New York, primi anni del Novecento. Una ragazza appassionata di libri rari si fa beffe del destino salendo tutti i gradini della scala sociale e professionale, fino a diventare la direttrice della favolosa biblioteca del magnate J.P. Morgan e la beniamina dell’aristocrazia internazionale con il falso nome di Belle da Costa Greene, Belle Greene per gli amici. In verità imbroglia su tutto. In quell’America violentemente razzista, infatti, la brillante collezionista che fa girare le teste e regna sul mondo dei bibliofili nasconde un segreto terribile. Benché sembri bianca, è in realtà discendente di ex schiavi, dunque nera secondo la legge del tempo.
Per giunta è figlia di un famoso attivista che vede come un tradimento la volontà della figlia di nascondere le proprie origini. Quello che racconta Alexandra Lapierre è il dramma di una persona dilaniata tra la propria storia e la scelta di appartenere alla società che opprime il suo popolo. Frutto di tre anni di ricerche, il romanzo ripercorre le vittorie e le lacerazioni di una donna piena di vita, tanto libera quanto determinata, la cui strabiliante audacia fa eco alle battaglie di oggi.

Alexandra Lapierre è famosa per aver narrato il destino incredibile di donne dimenticate dalla Storia, in particolare in Fanny Stevenson, Artemisia, La Regina dei mari.
Autrice di biografie e romanzi incentrati su grandi personaggi dimenticati della Storia, Alexandra Lapierre è stata recentemente premiata dall’Académie Française, mentre l’Académie Goncourt ha scelto Belle Greene come libro dell’estate 2021. Tra le sue opere pubblicate in Italia ricordiamo Fanny Stevenson, Artemisia, Le Angeliche, La Regina dei mari, La dissoluta e Tutto per l’onore, premiati a livello internazionale e tradotti in una ventina di paesi. Figlia dello scrittore Dominique Lapierre, nel 2001 ha vinto il Premio Fiore di Roccia e nel 2005 è stata nominata Cavaliere dell’Ordine delle arti e delle lettere dal ministero della Cultura francese. Nota per il suo impegno nel valorizzare l’immagine della donna nella società attraverso i suoi indimenticabili ritratti, Alexandra Lapierre vive oggi tra l’Italia e la Francia.
P.IVA 01640430243