Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Archivio video



Mario Calabresi, Marco Damilano e S. Massini, "Moro, quarant'anni dopo" - Resistere, 15 giugno 2018



A distanza di quarant’anni il sequestro e l’omicidio di Aldo Moro si rivela sempre più uno spartiacque nella storia d’Italia. Un avvenimento talmente sconvolgente che sembra aver oscurato il pensiero e la stessa statura di statista di Moro. Prelude alla sparizione della repubblica dei partiti, a cambiamenti nel modo di intendere la politica, senza parlare dei misteri irrisolti che hanno continuato ad aleggiare sulla vicenda. Ne parlano il direttore di Repubblica Mario Calabresi, il direttore dell’Espresso Marco Damilano e Stefano Massini, scrittore e autore teatrale.



VISUALIZZA TUTTI I VIDEO




P.IVA 01640430243