Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

ARCHIVIO VIDEO EVENTI


Beppi Chiuppani presenta "Gasparo" - Libreria Palazzo Roberti, 9 ottobre 2019



Beppi Chiuppani presenta il suo libro "Gasparo. Il romanzo di una vita barocca", Il Sirente.

Dialoga con l'autore Simone Benvenuti

Padova, 1721. Prossimo al termine della vita il cavalier Gasparo impiega il suo tempo più prezioso per raccontarcela: la nascita in una famiglia di mercanti, l’età radiosa della fanciullezza, la gioventù fatta di ambizione, amicizie e disincanto, l’incontro con la guerra e la morte. Non ha altro modo di spiegarci come sia riuscito dopo tante inaspettate peripezie a raggiungere una pace meravigliosa e duratura.La sua voce indimenticabile svolge per noi una successione incessante di eventi e personaggi che dalle rive del Brenta ci conducono alla Padova del Seicento – descritta in questo testo come lo è stata raramente – dalla corte ducale di Mantova ai bastioni di Negroponte, dai mari di Nauplia e Malvasia a Venezia e ai suoi palazzi. È l’affresco di una grandiosa epoca di musica e di orgoglio, di danza e di battaglie, quando caffè tabacco libertinaggio melodramma turchi e pianoforte hanno fatto dell’Europa ciò che essa è ancora.

Con questo romanzo Beppi Chiuppani fa rivivere un suo antenato per parlarci della nostra propria vita: ossessionata dal prestigio, dal rapporto tra se stessi e gli altri, dalla ricerca di realizzazione e dalla voglia di piacere e di gioco. Cresciuto a Bassano del Grappa, Beppi Chiuppani (1980) ha vissuto anche in Francia, Regno Unito, Egitto, Siria, Portogallo, Giappone e Stati Uniti, formandosi in lettere moderne e contemporanee di area sia europea che extraeuropea (PhD, Comparative Literature, Univ. of Chicago). È romanziere e saggista.
VISUALIZZA TUTTI I VIDEO
NEWSLETTER
Per essere sempre aggiornati sui nostri
appuntamenti e sulle ultime novità

Iscriviti alla newsletter
P.IVA 01640430243