Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

NEWS


Filastrocca impertinente
chi sta zitto non dice niente,
chi sta fermo non cammina
chi si allontana non s'avvicina.
Chi si siede non sta ritto
chi va storto non va dritto
e chi non parte, in verità
in nessun luogo arriverà.

 
Con queste parole di Gianni Rodari vogliamo darvi appuntamento all’edizione 2020 di “Didattica per la scuola”.
Siamo in un momento di incertezza, ancora non si sa come comincerà questo nuovo anno scolastico ma le parole di Rodari, attuali più che mai, ci sembravano adatte a sostenere e spronare chi si prepara a ripartire.
 
Per attenuare questa attesa e darvi il tempo di organizzare al meglio il nuovo anno scolastico, abbiamo deciso di anticipare il mese dedicato alle insegnati: la mostra sarà aperta da sabato 1 agosto fino a domenica 6 settembre 2020. Come sempre andremo ad ampliare il materiale già disponibile e troverete anche qualche novità editoriale.
Per darvi modo di consultare le guide e i supporti didattici senza fretta e in sicurezza, quest’anno la mostra tornerà al piano superiore, nel salone nobile affrescato della libreria.
 
Vorremo inoltre proporvi la possibilità di organizzare un incontro con l’autore a scuola. Crediamo fortemente nel potere della lettura e nel bisogno di coltivare tale piacere fin dai primi gradi dell’istruzione, così in mostra troverete un invito per la programmazione di un evento scelto tra una selezione di autori e case editrici con cui da tempo collaboriamo proficuamente. Ci piacerebbe prevedere questo momento nelle vostre scuole, in presenza, se sarà possibile, o mediante incontro virtuale, per creare un importante ricordo nelle menti dei nostri giovani lettori.
 
Per organizzare al meglio anche i vostri astucci e le vostre cartelle, ad agosto e settembre il materiale di cartoleria sarà scontato del 20%!
 
Vi aspettiamo dunque il prossimo mese!

Chissà come partirà il nuovo anno scolastico? In ogni caso, meglio farsi trovare pronti! Dal 1 agosto al 30 settembre 2020 approfittate della nostra promozione sulla cancelleria scolastica e altri prodotti selezionati, con lo sconto del 20% su tutto il materiale necessario per ricominciare alla grande!


 

Siamo lieti di comunicarvi  che come di consueto è disponibile la nostra bibliografia estiva, una selezione di novanta titoli che vi raccomandiamo: romanzi, saggi, letteratura per ragazzi, narrativa di viaggio e di musica. Siamo certi che troverete le letture che fanno per voi!

Passate a ritirare la vostra copia in libreria oppure consultatela direttamente da casa cliccando qui. Buona lettura!




Buongiorno, nella speranza di trovarvi bene, con la presente siamo a informarvi che il 25 marzo scorso è entrata in vigore la nuova legge sul libro (legge 15 del 13 febbraio 2020, “Disposizioni per la promozione e il sostegno della lettura”) che oltre a introdurre alcune importanti novità fissa al 5% lo sconto massimo applicabile sui libri.

Tale legge è stata realizzata per valorizzare il presidio della lettura e per difendere in particolare le librerie indipendenti dal commercio online.

Di conseguenza le eventuali condizioni o convenzioni precedenti a tale data, in ottemperanza alla legge, saranno ora portate al 5%.

Certi della vostra comprensione, vi ringraziamo e vi inviamo un cordiale saluto.


In condizioni di normalità, in questo periodo ci troveremmo nel pieno dell’organizzazione di Resistere, la nostra rassegna letteraria. L’ideazione del programma era già a buon punto ed erano iniziati gli sforzi per far combaciare idee e disponibilità degli autori ospiti.

Il prossimo mese Bassano del Grappa avrebbe dovuto essere il teatro della quinta edizione del nostro festival, che ha saputo diventare in così breve tempo un importante appuntamento culturale, non solo per la nostra città, richiamando un pubblico numerosissimo e appassionato agli incontri con l’autore.

Come facilmente immaginerete, l’edizione di quest’anno di Resistere non avrà luogo.

Siamo fiduciosi che la rassegna possa tornare nel 2021, in modo da poter godere nuovamente della presenza vostra, degli ospiti e dei loro approfondimenti e degli incantevoli luoghi che fanno abitualmente da scenario agli incontri.

Nel frattempo tuffiamoci, non senza emozione, nei ricordi attraverso le immagini di questo bel video, che avrebbe dovuto essere promozionale per la rassegna di quest’anno, ma che ci fa ugualmente piacere condividere con tutti voi.

Vi aspettiamo in libreria!
Nel numero dello scorso sabato 9 novembre 2019 di Robinson, l'inserto culturale de La Repubblica, è stato recensita la "Guida tascabile alle librerie italiane viventi", edito da Clichy. E... a fare da accompagnamento all'articolo firmato da Ilaria Zaffino campeggia una bella foto proprio della nostra libreria!



 
"Una libreria non è mai solo un esercizio commerciale ma un aggregatore di contenuti, idee, cultura che supera certamente gli scarni dati economici. Purtroppo è su quelli che, però, si basa la vita di un commercio, ma non si tratta di un gioco a somma zero; e quando scompare una libreria, ci perdono tutti: anche chi non ci ha mai messo piede."
 
"Va anche detto che sono molte le librerie che si adattano e trovano strade peculiari per affrontare i tempi: in questo sta la loro diversità. A Torino, l’esperienza pluridecennale della Luxemburg è un faro per la città, a Bassano del Grappa le sorelle Manfrotto conducono una delle più belle “start-up” librarie degli ultimi anni, Palazzo Roberti; a Milano, Parma, Bologna e in tante altre città e paesi italiani i luoghi del libro che trovano nuovi stimoli e fidelizzano i clienti in mille modi alimentano la speranza."
 
"Una lezione da tenere a mente che ha dato in questi anni il caso Daunt a Londra è proprio che solo con l’attrattività della libreria, il clima di “complicità” e fedeltà con il libraio, il sentirsi parte di una comunità possono essere le chiavi per resistere, resistere, resistere. O esistere, più tristemente, in troppi casi. Magari, anche rinascere, in nome del libro e della sua insostituibile funzione. E dei diritti del lettore (che è e resta decisivo in questa partita) di trovarsi circondato di libri e, perché no?, di bellezza."


Grazie di cuore a Stefano Salis per averci citato nel suo articolo "Ritrovarsi in libreria", pubblicato nell'edizione di domenica 3 marzo 2019 de Il Sole 24 Ore. Per leggere l'articolo completo cliccate qui



  Vedi tutte le news  
TÈ CON I LIBRI Partecipa




PROSSIMI EVENTI Vedi tutti

DEDICHE DEGLI AUTORI Tutte le frasi
A delight to be in as elegant a bookstore as this is. My thanks for all your good work with my "Follia". Arriverderci!

Patrick McGrath


NEWSLETTER
Per essere sempre aggiornati sui nostri
appuntamenti e sulle ultime novità

Iscriviti alla newsletter
P.IVA 01640430243