Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Un uomo da niente
Autore: Jim Thompson
Editore: Einaudi
Argomento: Lettori curiosi
Prezzo: € 17,00
Giudizio utenti:
(
0/5
con 0 voti
)
«I miei scrittori prediletti: Flannery O'Connor, James Cain, Jim Thompson».
Bruce Springsteen


«Al meglio di sé, Jim Thompson era semplicemente il migliore, perché non era disposto a fermarsi...». Stephen King

Clinton Brown è un giornalista che sa il fatto suo, e che tutti i colleghi rispettano e ammirano. Clinton Brown è un bell'uomo, e ci sa fare con le donne. Ha un'ex moglie ancora innamorata di lui e una bella vedova che gli gira attorno e che farebbe di tutto per renderlo felice. Ma a Clinton Brown manca anche qualcosa. Una ferita di guerra lo ha privato della virilità, spingendolo a rifugiarsi nell'alcol per ottundere il dolore e la disperazione. Il passo dalla depressione alla rabbia e all'omicidio è troppo breve perché la vita di Clinton non rischi di prendere una strada dalla quale non esiste ritorno.
Jim Thompson è nato ad Anadarko, in Oklahoma, nel 1906, ed è morto, alcolizzato e in miseria, a Hollywood nel 1977. Autore di piú di quaranta romanzi, è universalmente considerato un maestro del noir e uno degli autori piú innovativi e sorprendenti del secondo dopoguerra americano. Tra le sue opere piú famose, L'assassino che è in me, Getaway e Colpo di spugna, portate al cinema da registi come Michael Winterbottom, Sam Peckinpah e Bertrand Tavernier. Einaudi Stile Libero ha pubblicato Bad Boy (2001) e Un uomo da niente (2013).
Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243