Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Stella
Autore: Takis Würger
Editore: Feltrinelli
Argomento: Storie vere
Prezzo: € 16,00
Giudizio utenti:
(
0/5
con 0 voti
)
Ispirato alla storia vera di Stella Goldschlag donna ebrea tedesca che collaborò con la Gestapo denunciando gli ebrei clandestini di Berlino. Sullo sfondo di una Germania del 1942 in preda al nazismo, alla guerra e alle persecuzioni razziali, un amore impossibile cerca di sopravviver all'atroce inevitabile epilogo della Storia. Anna Bertoncello

È lei a prendersi cura di Fritz che, un po' ingenuo, non sa muoversi bene in una grande città. Ma anche Fritz ha i suoi pregi: è benestante e cittadino svizzero. Kristin se lo porta in giro nelle folli notti berlinesi, tra locali notturni alla moda e posti che non avrebbe mai trovato senza di lei. Kristin sembra conoscere le regole non scritte dei nazisti e come funzionano le cose. Un giorno però la donna sparisce misteriosamente e quando ricompare risulta evidente che è stata torturata. Viene fuori che Kristin è un falso nome, che in realtà si chiama Stella, ed è di origine ebraica. Sconvolto, Fritz decide di restare con lei anche quando scopre che Stella sta cercando di salvare i suoi genitori dal campo di concentramento tradendo e denunciando altri ebrei nascosti.
Takis Würger, nato nel 1985, è scrittore e giornalista d’inchiesta per “Der  Spiegel”. Ha lavorato come reporter di guerra in Afghanistan, Libia, Ucraina e in tutto il Medioriente. Nel 2017 ha esordito come romanziere con Der Club (Keller Editore) che è diventato immediatamente un bestseller vendendo più di 100.000 copie.
Stella (Feltrinelli 2019) è il suo secondo romanzo.
Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243