Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Non tutti gli uomini vengono per nuocere
Autore: Federica Bosco
Editore: Mondadori
Argomento: Romanzi al femminile
Prezzo: € 17,00
Giudizio utenti:
(
4/5
con 2 voti
)
Non tutti i problemi della vita vengono per abbatterci il morale: a volte basta prenderli con filosofia e cercando di riderci sopra ci porteranno ad un finale insperato e delizioso. Federica Bosco ci racconta la storia di una trentenne come molte, in cerca di una vita tranquilla e di un uomo da amare. Ma ce la racconta con un tratto leggero e ironico che ci fa leggere questo romanzo in un fiato. Lavinia Manfrotto

Romanzo frizzante e ironico che ha come protagonista una ragazza travolta dagli eventi piu' bizzarri che la costringeranno a vivere in una situazione un po' sfortunata in cui tutti noi potremo identificarci. Romanzo divertente ed emozionante che farà ritornare il buon umore a tutti, anche ai più seriosi! Federica Silvello

Avete presente quei momenti della vita in cui qualcosa inizia a non funzionare, e in un attimo sembra trascinarsi dietro tutto il resto? Ecco, prendete Cristina: per una diabolica serie di coincidenze nel giro di ventiquattr'ore perde il lavoro, la casa e il fidanzato. E se pure non c'è dubbio che certi fidanzati sia meglio perderli che trovarli, scovarne uno decente dopo i trent'anni sembra un'impresa più disperata che cercare un lavoro. Così Cristina si ritrova a vivere con il fratello e i genitori - che da quarant'anni si amano pazzamente e si chiamano fra loro "Cip" e "Ciccetta" -, a dover fare "l'inviata imbranata" in una trasmissione televisiva in diretta nazionale... e, come se non bastasse, a scoprire che il giovane medico del pronto soccorso che sin dal primo incontro l'ha folgorata è una meta irraggiungibile. Nemmeno i consigli di Carlotta, l'amica maestra di yoga e dispensatrice di amorevole saggezza, riescono a impedire che Cristina perda definitivamente il baricentro, infilandosi in una serie di situazioni sempre più complicate. Ma la realtà non è mai come sembra, e la vita le riserva ancora molte, moltissime sorprese... Perché spesso è necessario andare a sbattere contro il muro delle proprie ambizioni, perdersi nella selva delle proprie paure, fermarsi a riprendere fiato, per scoprire che la felicità è nascosta dove non la andremmo mai a cercare. Solo abbandonando ogni certezza si impara a cavalcare l'onda, anziché farsene travolgere...

Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243