Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Non sprecare il tempo, non sprecare l'amore
Autore: Ann Napolitano
Editore: Mondadori
Argomento: Lettori curiosi
Prezzo: € 19,00
Giudizio utenti:
(
5/5
con 1 voti
)
È una bella giornata d’estate a New York quando Eddie e suo fratello Jordan vanno all’aeroporto assieme ai genitori per prendere un aereo che li porterà a vivere in California. Assieme a loro Linda, che ha appena scoperto di aspettare un bambino ma non sa se il suo fidanzato che la aspetta a Los Angeles sarà contento; non sa neanche se lui si consideri il suo fidanzato. E poi c’è Florida, un colorato donnone che racconta di essersi reincarnata più volte e che sta scappando dall’ultimo matrimonio. E Mark Lassio un giovane milionario, e Benjamin Stilmann un soldato pluridecorato con una ferita all’addome e una più profonda nell’anima.  Le loro storie e quelle degli altri passeggeri ci scorrono davanti nei primi capitoli; possiamo leggere i loro pensieri, sapere perché sono su quell’aereo che sta decollando in una bella mattina, un giorno di estate, da New York, ma che non atterrerà mai! E l’unico sopravvissuto sarà un ragazzino di dodici anni che da quel giorno non sarà più Eddie ma Edward; perché Eddie è morto assieme agli altri e Edward deve imparare a vivere per lui. Lavinia Manfrotto

È una mattina d'estate quando Edward Adler, dodici anni, suo fratello e i suoi genitori partono dall'aeroporto di Newark per raggiungere Los Angeles, dove li attende una nuova vita. Tra i 187 passeggeri ci sono una giovane promessa di Wall Street, una ragazza che ha appena scoperto di essere incinta, un veterano di ritorno dall'Afghanistan, un anziano tycoon della finanza e una donna che sta scappando da un marito opprimente. Le loro vite, come spesso capita in queste occasioni, iniziano a entrare in contatto. Ma il volo su cui viaggiano non arriverà mai a destinazione e il piccolo Edward sarà l'unico sopravvissuto al disastro. "Caro Edward..." Iniziano così le e-mail e le lettere che persone da tutto il paese inviano all'indirizzo dei suoi zii, dove "il ragazzo miracolato" – come lo definisce la stampa – è andato ad abitare. La sua storia cattura l'interesse di un'intera nazione mentre Edward combatte per stare al mondo senza la sua famiglia. Una parte di lui è rimasta in cielo, con i suoi compagni di viaggio.
Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243