Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Melody
Autore: Sharon M. Draper
Editore: Feltrinelli
Argomento: Narrativa dai 12 anni
Prezzo: € 13,00
Giudizio utenti:
(
5/5
con 7 voti
)

Questo non è l'ennesimo libro sulla disabilità. E' la storia di una ragazza di undici anni che non vuole parlare, vuole esprimersi. Melody conosce il valore delle parole e vuole farsi conoscere da tutti per quello che è. Pulito,forte, disarmante e dritto al cuore, questo libro sarà amato da molti. Enrica Lago

"Tutti si esprimono con le parole. Tutti tranne me. E scommetto che la maggior parte della gente non è consapevole del vero potere delle parole. Io invece sì. I pensieri hanno bisogno di parole. Le parole hanno bisogno di voce. Io adoro il profumo dei capelli appena lavati della mamma. Adoro sentire la barba ispida del papà, prima che si rada. Ma non ho mai potuto dirglielo."

Melody ha una memoria fotografica eccezionale. La sua mente è come una videocamera costantemente in modalità “registrazione”.  E non c’è il tasto “Cancella”. È l’alunna più intelligente della scuola, ma nessuno lo sa. Quasi tutti – compresi i suoi insegnanti e i medici – ritengono che lei non abbia alcuna capacità di apprendimento, e fino a oggi le sue giornate a scuola sono state scandite da noiosissime ripetizioni dell’alfabeto. Cose da prima elementare. Se solo lei potesse parlare, se solo potesse dire che cosa pensa e che cosa sa... Ma non può. Perché Melody non può parlare. Non può camminare. Non può scrivere. Melody sente scoppiare la propria voce dentro la sua testa: questo bisogno di comunicare la farà impazzire, ne è certa. Finché un giorno non scopre qualcosa che le permetterà di esprimersi. Dopo undici anni, finalmente Melody avrà una voce. Però non tutti intorno a lei sono pronti per quello che dirà.

Una storia piena di dolore e speranza, narrata da una voce che non si riuscirà più a dimenticare. Una voce limpida e onesta, che evitando ogni retorica e sentimentalismo racconta, con ironia e coraggio, di un lungo isolamento e della via verso la libertà.

Melody è l’alunna più intelligente della scuola. Però nessuno lo sa.
“I pensieri hanno bisogno di parole. Le parole hanno bisogno di voce. Io adoro il profumo dei capelli appena lavati della mamma. Adoro sentire la barba ispida del papà, prima che si rada. Ma non ho mai potuto dirglielo.”
“Fortunati i lettori che incontreranno Melody, il suo coraggio, il suo candore e la sua storia commovente. Questo romanzo la dice lunga sulla determinazione e la forza d’animo necessarie per affrontare la disabilità e i pregiudizi che la accompagnano.” School Library Journal


Sharon Draper vive a Cincinnati, dove ha insegnato per venticinque anni letteratura inglese alle scuole superiori. Oltre a scrivere, tiene conferenze sia in patria che all’estero su temi che vanno dalla formazione alla letteratura. Ha vinto due volte il premio Coretta Scott King dato dall’Associazione Librai Americani. Feltrinelli Kids ha pubblicato Melody (2016; vincitore del Parent’s Choice Award Silver Medal e del Sakura Award), bestseller in Usa.


Premio Andersen 2016 come miglior libro oltre i 12 anni : "Per la capacità di rompere quella barriera che separa il lettore dalla protagonista, richiusa in un corpo immobile, restituendone sulla pagina, con delicatezza e misurata precisione, sentimenti ed emozioni. Per la volontà di evitare didascalismi, con l’intenzione ferma, però, di raccontare una storia di vittorie e di sconfitte, in una testimonianza pacata e lineare."


 

Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243