Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

La mia vita a impatto zero
Autore: Paola Maugeri
Editore: Mondadori
Argomento: Ecologia
Prezzo: € 16,00
Giudizio utenti:
(
3/5
con 1 voti
)
Qual è la differenza tra vivere a impatto zero e vivere normalmente, cioè sprecando moltissimo e fregandosene dell'ambiente? Ce lo insegna Paola Maugeri in questo libro di consigli utili e leggerezza. Perché si può vivere senza sprechi e rispettando se stessi e il pianeta, gli altri e persino gli animali, divertendosi anche moltissimo. In famiglia, con gli amici e persino con gli amanti. Girare in bicicletta, invece che in automobile. Usare le candele in romanticissime cenette vegetariane, foriere di seduzioni irresistibili. Oppure, se si è radicali come Paola, a staccare del tutto il contatore, invitare gli amici a giocare in salotto con un maglione in più, inventarsi il nuovo frigorifero nell'intercapedine della porta di una bellissima casa di ringhiera, portare il proprio figlio in gita sul camion della spazzatura per controllare il ciclo dello smaltimento della raccolta differenziata. A Milano. Perché si può vivere a "impatto zero" anche in una metropoli. Filiera corta, frutta e verdura a km zero, niente fragole a dicembre, pannelli fotovoltaici, lampadine a basso consumo, pannolini riutilizzabili e addio all'auto. E allora un metodo diviene filosofia di vita e allude a tutta la sua storia. Quella di una ragazza siciliana che cresce in un quartiere dove è normale dare fuoco alla spazzatura e ai cassonetti in una cultura dove la criminalità mafiosa incrocia lo spregio e lo sfregio dell'ambiente.

Paola Maugeri, storica vj su Mtv, Italia 1, Rai 2 e La7, è soprannominata Wikipaola per la sua cultura musicale. Conduce “Music History” il programma più seguito su Virgin Radio. Appassionata di questioni ambientali, è impegnata contro lo sfruttamento degli animali e per la diffusione di un’alimentazione consapevole. Il suo amore per la moda l’ha portata a disegnare per la maison Borsalino due capsule collection di cappellini i cui primi prototipi sono stati realizzati riciclando il cartone di scatole di frutta e verdura a km zero. Perché si può essere vanitose anche a impatto zero. Siciliana, parla quattro lingue, è innamorata, è mamma e vive a Milano. www.paolamaugeri.com

Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243