Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

L'uomo che metteva in ordine il mondo
Autore: Fredrik Backman
Editore: Mondadori
Argomento: Lettori curiosi
Prezzo: € 18,00
Giudizio utenti:
(
5/5
con 4 voti
)

Che bella questa storia, delicata e ironica: Ove è un uomo sulla sessantina, vedovo da pochi anni dell’amatissima moglie, solo al mondo, indisponente e dispotico, licenziato anzitempo per fare spazio ai giovani. Non ha più una ragione per rimanere a questo mondo per cui riordina la casa, stacca le utenze, lascia una lettera con le ultime indicazioni e decide di morire: ma non ci riuscirà perché ogni volta che fa un tentativo deve mollare tutto e andare in aiuto di qualcuno. Ove vuole abbandonare questo mondo, ma il mondo ha ancora bisogno di Ove. Lavinia Manfrotto

Ove ha 59 anni. Guida una Saab. La gente lo chiama "un vicino amaro come una medicina" e in effetti lui ce l'ha un po' con tutti nel quartiere: con chi parcheggia l'auto fuori dagli spazi appositi, con chi sbaglia a fare la differenziata, con la tizia che gira con i tacchi alti e un ridicolo cagnolino al guinzaglio, con il gatto spelacchiato che continua a fare la pipì davanti a casa sua. Ogni mattina alle 6.30 Ove si alza e, dopo aver controllato che i termosifoni non stiano sprecando calore, va a fare la sua ispezione poliziesca nel quartiere. Ogni giorno si assicura che le regole siano rispettate. Eppure qualcosa nella sua vita sembra sfuggire all'ordine, non trovare il posto giusto. Il senso del mondo finisce per perdersi in una caotica imprevedibilità. Così Ove decide di farla finita. Ha preparato tutto nei minimi dettagli: ha chiuso l'acqua e la luce, ha pagato le bollette, ha sistemato lo sgabello... Ma... Ma anche in Svezia accadono gli imprevisti che mandano a monte i piani. In questo caso è l'arrivo di una nuova famiglia di vicini che piomba accanto a Ove e subito fa esplodere tutta la sua vita regolata. Tra cassette della posta divelte in retromarce maldestre, bambine che suonano il campanello offrendo piatti di couscous appena fatti, ragazzini che inopportunamente decidono di affezionarsi a lui, Ove deve riconsiderare tutti i suoi progetti. E forse questa vita imperfetta, caotica, ingiusta potrebbe iniziare a sembrargli non così male...


Fredrik Backman è giornalista e blogger di enorme successo. Il protagonista di questo romanzo nasce nelle pagine del suo blog dove migliaia di lettori l'hanno amato, al punto di chiedere al suo autore di trasformarlo in un personaggio di romanzo. Tradotto in più di trentadue paesi, L'uomo che metteva in ordine il mondo è il libro più amato di Svezia negli ultimi anni.


 

Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243