Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Il talento del cuoco
Autore: Martin Suter
Editore: Sellerio
Argomento: Lettori curiosi
Prezzo: € 16,00
Giudizio utenti:
(
0/5
con 0 voti
)
Confederazione Elvetica o Erotica?
Un bel romanzo in cui la cucina orientale tradizionale si mescola a quella sperimentale occidentale con inaspettati risultati sull’eros dei commensali. Ma non lasciatevi trarre in inganno perché anche in Svizzera non è il sesso a scandalizzare ma la corruzione e il potere del denaro. - Vittorio Campana


Nelle cucine di un ristorante di lusso a Zurigo lavora Maravan, un giovane tamil che viene dallo Sri Lanka. Come molti suoi connazionali è fuggito dalla guerra per giungere in Europa, sperando nell'asilo politico e con la responsabilità di aiutare la famiglia rimasta in patria. Nel ristorante gli vengono assegnati solo i compiti più umili e noiosi, ma lui non se la prende. Ha un carattere amabile e ottimista, possiede una fede devota, e soprattutto è un cuoco dall'olfatto e dalle qualità straordinari. La prima a scoprirlo è Andrea, una cameriera dello stesso locale. Per lei Maravan cucina il vero curry, ispirato alla tradizione culinaria di famiglia con qualche personale innovazione. La ragazza, nel corso di una cena indimenticabile, avrà un'idea che cambierà il loro futuro: dovranno mettersi in proprio e aprire una ditta. Si chiamerà "Love Food" e proporrà un Love Menu, consegna a domicilio di raffinati manicaretti afrodisiaci capaci di stimolare il desiderio delle coppie annoiate. I primi clienti arrivano grazie a una terapista specializzata, ma la voce si sparge rapidamente. Le sensuali ed efficaci ricette di Maravan sanno restituire gusto ed emozione alle serate di coppie abbienti, a personalità della politica, a uomini d'affari in cerca di sensazioni forti. Ma attraggono anche figure ambigue, che vivono ai margini del potere e della ricchezza...
Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243