Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Il bello del gas
Autore: M. PAstonesi - G. Terruzzi
Editore: Baldini & Castoldi
Argomento: Lettori curiosi
Prezzo: € 14,00
Giudizio utenti:
(
2/5
con 1 voti
)

Due fratelli: il Gino e l’Arturo. Dire normali è dire una bugia, perché davanti a una moto i due si trasformano.
Quella per la moto è una passione tutta speciale, un amore che non ha confini, un desiderio quasi sessuale, una follia che li porta a inventare le sfide più strane. Prima soltanto sulle moto: dall’officina a casa, dall’officina al bar, da casello a casello. Poi con tutto quello che abbia un motore: bici contro macchina (in retromarcia), moto contro macchina, go-kart, pullman…
Il Gino e l’Arturo cadono, si rialzano, ricominciano, si copiano, truccano, elaborano. Sono spietati, cinici, imprevedibili, crudeli. Sono fortissimi: diventano due campioni, eroi a Monza, sulla «Gazzetta dello Sport» si celebrano le loro imprese. Sono i simboli di una fauna umana che ruota attorno al Bar degli Stupidi. Finché un giorno…


Marco Pastonesi. È nato a Genova nel 1954 e abita a Milano. Ha giocato in serie A (Asr Milano, Rugby Rho e Interforze Napoli), serie B e nel campionato riserve, distinguendosi per il candore delle braghe. Giornalista della «Gazzetta dello Sport», si occupa di ciclismo, rugby e altro. Tra i suoi libri più recenti: Pantani era un Dio (2014, vincitore di una menzione speciale al Premio Gianni Brera), La leggenda di Maci (2014), Dizionario degli All Blacks (2015) e Il Sei Nazioni (2015) disponibili in e-book.


Giorgio Terruzzi .È nato a Milano nel 1958. Giornalista, autore, scrive per il «Corriere della Sera», «Sport Mediaset», «GQ», «Icon». Si occupa da anni di Formula 1, MotoGp e rugby per il suo club, A.S. Rugby Milano. Ha scritto, tra gli altri, Una curva cieca, vita di Achille Varzi, Fondocorsa, Ho dato l’anima e Suite 200 – L’ultima notte di Ayrton Senna.


 

Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243