Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Cose che succedono la notte
Autore: Peter Cameron
Editore: Adelphi
Argomento: Lettori curiosi
Prezzo: € 19,00
Giudizio utenti:
(
0/5
con 0 voti
)
Decisamente  diverso da tutti  gli altri  suoi libri,  manca la luce, mancano i raggi del sole a scaldare le pagine fredde e buie, nere come il colore  della copertina, manca pure il nome dei due protagonisti.  Eppure questo romanzo dal gusto gotico ti cattura e ti trascina di colpo, in un sogno che potremmo anche chiamare incubo, nella realtà  più inconfessabile e misteriosa dell'animo umano. Anna Bertoncello

Questo libro è fatto di buio e di neve. Di un treno nella notte, e di una coppia senza nome che scende in una stazione deserta del Grande Nord. Di un immenso, lussuoso albergo nel cuore di una foresta. Delle sue stanze chiuse, dei suoi infi niti corridoi, dell'isola di luce del suo bar. Dei suoi due unici frequentatori – una vecchia cantante che tutto ha visto, e un losco uomo d'affari con un suo crudele disegno. E ancora, di un sinistro orfanotrofi o, e di un enigmatico guaritore. Non tutti gli scrittori avrebbero saputo trasformare questa materia in un grande, misterioso romanzo. Ma Peter Cameron, questo nel tempo lo abbiamo imparato, non è uno scrittore come tutti.
Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243