Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Venerdì 19 gennaio 2018, giornata in cui si festeggia il santo patrono della città, la libreria sarà aperta con il consueto orario, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30. Vi aspettiamo!
La gemella silenziosa
Autore: S. K. Tremayne
Editore: Garzanti
Argomento: Gialli e thriller
Prezzo: € 16,90
Giudizio utenti:
(
5/5
con 2 voti
)

Il romanzo ruota attorno alla famiglia Moorcraft, scossa dall'improvvisa perdita di una delle due figlie. La lettura risulta molto coinvolgente e lascia il lettore col fiato sospeso fino all'ultima pagina, quando tutti i pezzi del puzzle saranno riordinati. Un intreccio di inquietudine, suspence e colpi di scena che rendono il libro un capolavoro. Federica Silvello

Non sono una lettrice di libri thriller, ma sono stata attratta da questa storia in modo irresistibile fin dalla prima pagina. Un romanzo carico di tensione, complicato ma molto delicato, ogni particolare vi coinvolgerà emotivamente...ne sono sicura! Anna Bertoncello


A Sarah piace il silenzio assoluto della sera che avvolge l'isola di Skye. Le piace muoversi piano nella penombra e accarezzare delicatamente i biondi capelli della sua bambina di sette anni, Kirstie, che si è appena addormentata. Mentre osserva le sue manine che stringono il cuscino, Sarah ripensa a quando quelle mani si stringevano a quelle, identiche, della sorella gemella Lydia. Niente le distingueva: stesse lentiggini, stessi occhi azzurro ghiaccio, stesso sorriso giocoso. Ma, un anno prima, Lydia è morta improvvisamente e ha lasciato un vuoto così grande che ha costretto Sarah e la sua famiglia a fuggire da tutto e da tutti su quell'isola spersa nel mare di Scozia. Lì, tra scogliere impervie e cieli immensi, Sarah sente che lei, la bambina e suo marito Angus potranno forse ritrovare la serenità. Eppure, mentre si avvicina l'inverno, Kirstie è sempre più strana. Diventa silenziosa, riflessiva, improvvisamente interessata a cose che prima non amava. Sempre più simile a Lydia, la gemella scomparsa.
Quando un giorno si scatena una violenta tempesta, Sarah e Kirstie rimangono isolate. Nel buio, col solo mugghiare del vento ad ascoltarle, Kirstie alza gli occhi e sussurra: «Mamma, perché continui a chiamarmi Kirstie? Io sono Lydia. Kirstie è morta, non io». Sarah è devastata e il tarlo dell'errore comincia a torturarle l'anima. Cos'è successo davvero il giorno in cui una delle gemelle è morta? È possibile che una madre possa non riconoscere sua figlia?
La gemella silenziosa è un caso editoriale venduto in 20 paesi e ha già stregato i librai, che l'hanno proclamato libro dell'anno. Conteso dagli editori di tutto il mondo durante la fiera di Francoforte, dopo nemmeno una settimana dall'uscita in Inghilterra è schizzato ai primi posti della classifica dei bestseller grazie al passaparola dei lettori. Un romanzo ipnotico e indimenticabile. Una storia dove niente è quello che sembra e tutte le sicurezze che sostengono la nostra vita possono infrangersi come uno specchio troppo fragile.


S. K. Tremayne è nato nel Devon, vive a Londra con le sue due figlie e scrive regolarmente su giornali e riviste internazionali. La gemella silenziosa ha riscosso grande successo di critica e pubblico in tutto il mondo.


 

Le vostre recensioni
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243