Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

In occasione di "Bassano sotto le stelle" la libreria sarà aperta tutti i mercoledì di luglio anche dalle 21 alle 23,30. Vi aspettiamo!
Cento giorni di felicità
Autore: Fausto Brizzi
Editore: Einaudi
Argomento: Romanzi da non perdere
Prezzo: € 18,50
Giudizio utenti:
(
4/5
con 1 voti
)
Date una possibilità a Fausto Brizzi. Dimenticate il regista e immergetevi in queste 400 pagine. "Cento giorni di felicità" è un libro piacevole, ironico, che fa riflettere sulla bellezza di ogni singolo giorno. Un inno alla vita parlando di morte. Enrica Lago

"L’unico rimpianto è quello di scoprire di dover morire per cominciare a vivere”. Un romanzo che vi cambierà e vi stimolerà a vivere la vita,dedicando il tempo ad amare, crescere, condividere la felicità con le persone più care, apprezzando ogni singolo istante dell’esistenza. Federica Silvello

Non a tutti è concesso di sapere in anticipo il giorno della propria morte. Lucio Battistini, quarantenne ex pallanuotista con moglie e due figli piccoli, invece lo conosce esattamente. Anzi, la data l'ha fissata proprio lui, quando ha ricevuto la visita di un ospite inatteso e indesiderato, un cancro al fegato che ha soprannominato, per sdrammatizzare, «l'amico Fritz». Cento giorni di vita prima del traguardo finale. Cento giorni per lasciare un bel ricordo ai propri figli, giocare con gli amici e, soprattutto, riconquistare il cuore della moglie, ferito da un tradimento inaspettato. Cento giorni per scoprire che la vita è buffa e ti sorprende sempre. Cento giorni nei quali Lucio decide di impegnarsi nella cosa piú difficile di tutte: essere felice. Perché, come scriveva Nicolas de Chamfort, «la piú perduta delle giornate è quella in cui non si è riso».

Leggi un estratto del libro
Fausto Brizzi (Roma, 1968) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico. Con il suo film d'esordio Notte prima degli esami ha vinto il David di Donatello e il Nastro d'Argento. Tra le altre sue opere: Ex, Maschi contro femmine, Com'è bello far l'amore, Pazze di me. Cento giorni di felicità (Einaudi Stile Libero 2013) è il suo primo romanzo, e sarà tradotto in Stati Uniti, Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Brasile, Israele, Repubblica Ceca, Slovacchia, Serbia, Turchia, Australia.

Le vostre recensioni
00003032
11/03/2014
BELLO ED APPASSIONANATE!!! Coinvolgente già dalle prime righe.
Un libro che ho letto in un fiato, scritto con sapienza ed ironia, che fa riflettere sulla bellezza della vita, che invita a godere di goni singolo giorno e a non perdere neanche un istante degli affetti delle persone care.
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243