Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

EVENTI


Mercoledì 26 aprile 2017
alle ore 18:00

Vicenza. La città sbancata

Le vicende della Banca Popolare di Vicenza raccontate in "Vicenza. La città sbancata" e nel nuovo libro "Roi. La Fondazione demolita".

A cura di VicenzaPiù

Alla presenza dell'autore Giovanni Coviello 

Coordina Italo Francesco Baldo

Con la partecipazione di Giorgio Meletti, giornalista economico de Il Fatto Quotidiano
Per Stefano Righi, giornalista di Il Corriere della Sera, Corriere Economia:
"l grande merito, non l'unico, di "Vicenza, la città sbancata", sta nell'esercizio della memoria. Tra il primo allarme sulla situazione della Banca Popolare di Vicenza e l'arrivo del Fondo Atlante sono passati sei anni, che vengono puntigliosamente ricostruiti. Nulla è accaduto in una notte. E queste pagine mostrano come, giorno dopo giorno, chi poteva e doveva intervenire si è voltato dall'altra parte, ha chiuso gli occhi. Lasciando 118 mila soci nel buio totale delle loro perdite finanziarie"

Per Maurizio Crema, reponsabile economia de Il Gazzettino:
"Quasi sei anni di "scritti corsari" che hanno raccontato la genesi di una delle crisi bancarie più pesanti degli ultimi decenni, quella della Popolare di Vicenza. E anche la fine di un mito in una città ricca e sempre molto, troppo riservata, quello di Gianni Zonin. Una battaglia coraggiosa e difficile quella di VicenzaPiù.com. Da leggere e rileggere per non cadere più in tentazione"
I vostri commenti
Scrivi il tuo commento
Vicenza. La città sbancata
GALLERY
Visita la libreriaVisita la libreria


PROSSIMI EVENTI Vedi tutti

NEWSLETTER
Per essere sempre aggiornati sui nostri
appuntamenti e sulle ultime novità
Maggiori informazioni
P.IVA 01640430243