Ubi Sapientia est, Pax et Iustitia regnant

Venerdì 19 gennaio 2018, giornata in cui si festeggia il santo patrono della città, la libreria sarà aperta con il consueto orario, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30. Vi aspettiamo!
La vita accanto
Autore: Mariapia Veladiano
Editore: Einaudi
Argomento: Al femminile
Prezzo: € 12
Giudizio utenti:
(
5/5
con 1 voti
)
«Una bambina brutta è grata a tutti per il bene che le vogliono, sta al suo posto, ringrazia per i regali che sono proprio quelli giusti per lei, è sempre felice di una proposta che le viene rivolta, non chiede attenzioni o coccole, si tiene in buona salute, almeno non dà preoccupazioni dal momento che non può dare soddisfazioni.
Una bambina brutta vede, osserva, indaga, ascolta, percepisce, intuisce; in ogni inflessione di voce, espressione del viso, gesto sfuggito al controllo, in ogni silenzio breve o lungo, cerca un indizio che la riguardi, nel bene e nel male. Teme di ascoltare qualcosa che confermi quello che sa già, e cioè che la sua esistenza è una vera disgrazia.
Spera di sentire una parola che la assolva, fosse pure di pietà.
Una bambina brutta è figlia del caso, della fatalità, del destino, di uno scherzo della natura. Di certo non è figlia di Dio».

Rebecca è nata irreparabilmente brutta. Sua madre dopo il parto non l'ha mai presa in braccio e si è sigillata in se stessa. Suo padre ha lasciato che accadesse.
A prendersi cura di lei, la bella e impetuosa zia Erminia, il cui affetto nasconde però qualcosa di tremendo. E la tata Maddalena, saggia e piangente, che la ama con la forza di un bisogno.
Ma Rebecca ha mani perfette e talento per il pianoforte. L'incontro con la «vecchia signora» De Lellis, celebre musicista da anni isolata in casa, offre a Rebecca uno sguardo nuovo sulla storia di dolore che segna la sua famiglia, ma anche la grazia di una vita possibile.
La vita accanto racconta la nostra inettitudine alla vita, da cui solo le passioni possono riscattarci.
Con una scrittura limpida e colta. Con personaggi buffi e veri, memorabili. Con la sapiente levità di una favola.

Le vostre recensioni
matilde
12/10/2016
mi ha avvolta completamente, mi ha fatto riflettere, ... sempre con delicatezza, sempre in punta di piedi. Amo questo libro e lo consiglio a tutti.
Scrivi la tua recensione
Il tuo voto  





P.IVA 01640430243